Matrimonio Tradizionale

Tavolo sposi

I vostri ospiti saranno accolti con un aperitivo di benvenuto servito in una terrazza giardino immersa nel verde.
Successivamente all’arrivo degli sposi e dopo i dovuti convenevoli gli ospiti verranno accomodati per primi in sala grande per degustare il menù proposto e aspettare l’entrata degli sposi.

Un menù suggerito e di grande successo ma riferito al periodo autunno-inverno potrebbe essere il seguente:
Antipasti serviti all’italiana

  • Carpaccio di manzo con vinaigrette ai frutti di bosco
  • Fondo di carciofo con fonduta di caprino e croccante di speck

Primi con servizio all’inglese

  • Risotto con porcini e zucca
  • Crespelle alla ricotta ed erbe selvatiche

Piccola pausa con invito a passeggiare per il giardino con un calice di

  • Sgroppino al melograno

Secondi con servizio all’inglese

  • English roastbeef caldo con patate al timo e rosmarino
  • Noce di vitello al forno col suo fondo in sugo con tortino di melanzane e pomodoro ramato

Uscita della torta nuziale portata in trionfo di sala dai camerieri

  • Specchio di frutta con succo d’arancia sporzionato e servito a vista

A fine pasto verranno serviti i caffè in tutte le loro variazioni a seconda del gusto degli ospiti accompagnati da un bicchierino di digestivo alla liquerizia, limoncello o mirtillo.
La giornata finirà con la consegna delle bomboniere preparate in bellavista nella “terrazzina del glicine” dove gli invitati troveranno ad accoglierli non solo gli sposi per i saluti e ringraziamenti ma anche una raffinata confettata in almeno cinque differenti gusti: crema, tiramisù, noce, fragola e i classici ma intramontabili alla mandorla.